INCESSANTE L’ATTIVITA’ DEI CARABINIERI, ANCORA TRE ARRESTI IN PROVINCIA

Carabinieri
Print Friendly

Nelle prime ore del 26 settembre nella frazione Passo Corese i carabinieri, nell’ambito della ininterrotta attività volta a contrastare la piaga dei laceranti furti in appartamento, hanno tratto in arresto S.Michele e R.Mihai entrambi provenienti dalla capitale, trovati in possesso di danaro e gioielli asportati in un’abitazione sita nella frazione Campomaggiore di Fara in Sabina. I due ladri, una volta espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della caserma dei carabinieri in attesa del processo per direttissima.

Nella serata del 25 settembre gli stessi militari hanno tratto in arresto, su ordine di custodia cautelare emesso dall’autorità giudiziaria di Firenze, G.Angelo, pluiripregiudicato 51enne del luogo che, sottoposto all’obbligo di dimora per limitare il suo fermento delinquenziale, lo violava insistentemente, così come accertato dai carabinieri. Il reo è stato tradotto presso la casa circondariale di Rieti.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento