Incendi, l’ottimo lavoro ha scongiurato il coinvolgimento delle aree abitate

incendio_monte_rosato_poggio_bustone_5
Print Friendly

Nel pomeriggio di oggi, presieduta dal Prefetto Valter Crudo, si è tenuta, presso questa Prefettura, una Riunione Tecnica per esaminare la situazione relativa all’emergenza incendi che da giorni sta interessando il territorio provinciale, nonché per fornire ulteriore supporto alle attività di intervento già in atto.

All’incontro hanno partecipato i Sindaci dei Comuni maggiormente interessati dagli incendi, i rappresentanti dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile e dei COI, nonché delle Forze dell’Ordine, dei Vigili del Fuoco, dell’Esercito e degli Enti proprietari delle strade.

Il Prefetto, nel richiamare le circolari con le quali sono state diramate le direttive statali emesse in materia di prevenzione incendi boschivi, ha evidenziato il fattivo apporto collaborativo fornito da tutte le componenti del Sistema di Protezione Civile, che hanno intrapreso ogni possibile iniziativa e sforzo aggiuntivo per contrastare, con tempestività ed efficacia, le situazioni di criticità, molte delle quali ancora in corso.

L’attività svolta, nonostante i rilevanti danni comunque prodotti al patrimonio boschivo, ha tuttavia scongiurato il concreto coinvolgimento delle aree abitate.

Per quanto riguarda le attività ancora in fase di svolgimento è necessario intensificare il monitoraggio del territorio al fine di individuare eventuali cause di innesco e prevenire l’attivazione di nuovi focolai. È opportuno inoltre proseguire la sinergica collaborazione fra tutte le componenti di Protezione Civile, che si è rivelata fattore determinante per l’efficacia degli interventi.

I partecipanti hanno, infine, sottolineato alcune criticità negli assetti di prevenzione – tutte positivamente superate – che costituiranno un utile bagaglio di esperienza per le pianificazioni future.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento