Incendi, #IoCiSto: “Silenzio organi Parlamento e Regione è preoccupante”

incendio_fiamme
Print Friendly

Il gruppo consiliare #ioCIsto X Rieti.
Esprimiamo grande preoccupazione per gli eventi incendiari che stanno flagellando l’area circostante il nostro territorio.
In altri luoghi alcuni focolai evidentemente dolosi sono già stati spenti in partenza.

Oramai da giorni la situazione è fuori controllo, come denunciato anche da elementi tecnici e sindacali e la preoccupazione è grande, se si considera che le fiamme si avvicinano sempre di più ai nuclei abitati.

Non siamo quindi preoccupati solo per la protezione ambientale, ma anche per la sicurezza dei cittadini, delle proprietà, dei terreni boschivi ed agricoli, con conseguenti danni idrogeologici e naturali, che stanno compromettendo la natura dell’area.

Dopo gli effetti devastanti del sisma, per sua natura non prevedibile, ora anche gli incendi e soprattutto, i tardivi soccorsi di emergenza, al primo anno dopo la soppressione del Corpo Forestale dello Stato, sebbene previsti per il grande caldo stanno flagellando la nostra Rieti e la sua provincia.

Chiediamo un intervento massiccio dei rappresentanti istituzionali riferendoci agli organi eletti in Parlamento, Regione Lazio. In questo momento il silenzio è preoccupante quanto l’assenza di azioni concrete, auspichiamo una presa di posizione rapida che possa azionare un intervento risolutivo.

In chiusura vogliamo sottolineare il valore e la nostra vicinanza alle Forze Armate, che anche in questa occasione stanno lavorando notte e giorno per combattere questa emergenza.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento