In 500 per le vie di Cittaducale per “Corri con Giò”

corri_con_gio_2015
Print Friendly

Oltre 500 appassionati si sono dati appuntamento a Cittaducale per partecipare alla quarta edizione della “Corri con Giò”, gara di beneficenza per finanziare la ricerca in campo oncologico.

La manifestazione non competitiva finalizzata alla raccolta di fondi per finanziare la borsa di studio in memoria di Giovanna Fatato (borsa destinata a giovani ricercatori in campo oncologico, in collaborazione con il Centro Interdipartimentale di ricerca contro il cancro del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna), ha raggiunto ancora una volta il suo scopo: coinvolgere le persone di tutte le età, sportivi e non, in una giornata dedicata al movimento fisico e alla riflessione su un tema di grande responsabilità sociale.

“Abbiamo raggiunto anche quest’anno il nostro obiettivo utilizzando al meglio uno strumento per far crescere la speranza attraverso la ricerca – le parole di Sara Severoni, presidente della Onlus Corri con Giò –. Vogliamo continuare su questa strada diffondendo i valori dello sport e testimoniando quindi il senso della vera amicizia. Per questo consentitemi di ringraziare il comune e la Proloco di Cittaducale, il Comando dei vigili, quello dei Carabinieri e la Protezione civile, l’Associazione Nazionale Forestali in Congedo, l’Avis e la Croce Rossa Italiana di Rieti, il Rotary Club assieme ad alcuni partner preziosi come Injecta, Mariani Sport, Ottica Serafini e Endone. Sono in tanti quelli che hanno collaborato ed esprimo loro un sentimento di gratitudine nella consapevolezza che insieme posiamo raggiungere grandi traguardi sociali”.

Il borgo angioino ha visto le proprie vie gremite non solo di partecipanti, ma anche di molti spettatori che hanno partecipato all’evento che ha visto protagonista anche il sindaco Roberto Ermini.

Per la cronaca la gara più lunga, quella sui cinque chilometri ha visto l’affermazione di Lorenzo Papale mentre in campo femminile Francesca Fabrizi ha tagliato per prima il traguardo posto in piazza del popolo dove era presente la madrina della manifestazione, la nuotatrice azzurra Martina Caramignoli.

Appuntamento a settembre 2016 per la quinta edizione della Corri con Giò.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento