In 200 ai palazzi della Fondazione

fondazione_varrone_in_200_a_palazzo
Print Friendly

Le gesta del Principe Potenziani,  le Grottesche del 1600 nella Sala del Consiglio  di Amministrazione e la volta affrescata della Sala del Consiglio di Indirizzo di Palazzo Potenziani Fabbri, la scalinata neoclassica  e le parte damascate di Palazzo Dosi hanno incantato i 202 visitatori che hanno aderito sabato 7 ottobre alla sedicesima edizione di “Invito a Palazzo”, iniziativa promossa dall’ABI a cui ha aderito per la terza volta la Fondazione Varrone aprendo ancora nel 2017, con visite guidate gratuite due Palazzi nobiliari del capoluogo sabino, la residenza gentilizia di Palazzo Dosi Delfini e Palazzo Potenziani, completamente restaurati dalla stessa Fondazione Varrone.

L’iniziativa si è svolta sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica Italiana e con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento