Il sindaco di Rieti Cicchetti risponde alla richiesta per i fuochi d’artificio silenziosi

antonio_cicchetti_22
Print Friendly

Lo scorso 28 giugno Tesori a quattro zampe.it e il giornale d’informazione online Rietinvetrina.it hanno pubblicato la petizione on-line promossa dalla signora Alessia: “Fuochi d’artificio silenziosi, base musicale per una migliore convivenza con gli animali”, al fine di non avere più botti al termine della tradizionale Processione dei Ceri che si svolge a Rieti nel mese di giugno (LEGGI).

Non appena la notizia è stata pubblicata le firme da 2 sono arrivate ad essere 668. E a tal proposito il primo cittadino di Rieti, Antonio Cicchetti, ha risposto personalmente all’ideatrice della raccolta firme:

“L’organizzazione dei fuochi è competenza della Pia Unione. Mi farò portavoce di questa esigenza che mi pare, peraltro, abbastanza diffusa presso i fratelli di Sant’Antonio.”

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento