Il reatino Fabbri in sella a Ottimo è Campione Italiano di equitazione

gianmarco_fabbri_campione_italiano_equitazione_1
Print Friendly

L’equitazione reatina ha compiuto un grande passo in avanti: Gianmarco Fabbri in sella a Ottimo ha conquistato il titolo di Campione Italiano per il Criterium Senior di Primo Grado H135. La gara si è svolta ad Arezzo nello splendido Equestrian Center  in tre giorni da venerdì a domenica. Che fosse l’occasione buona si è visto dal primo giorno quando Fabbri ha chiuso la prima manche senza penalità su ostacoli di m. 1,35. Percorsi netti anche il secondo e terzo giorno, per cui il cavaliere reatino è stato esonerato dal barrage finale, effettuato solo per la conquista del secondo posto. Fabbri ha montato un cavallo italiano di dieci anni, Ottimo, acquistato nel 2015, figlio di Avenir e Viadana apparso veramente in splendida forma.

Da notare che il cavallo, acquistato puledro è stato praticamente allevato nel reatino. Grande la soddisfazione in tutto l’ambiente equestre e di Enrico Tozzi, istruttore federale, proprietario del Circolo Ippico Cascina Boalecchia. Vincere nel mondo dei cavalli è estremamente difficile. L’impresa di Giammarco Fabbri è significativa anche per aver montato un cavallo italiano in un settore in cui da anni dominano soggetti si altra nazionalità soprattutto olandesi e tedeschi.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento