IL PIANO SANITARIO NON DA’ GARANZIE AGLI OSPEDALI DEL REATINO

Print Friendly

Sede Regione Lazio“Il Piano sanitario per il Lazio approvato dalla commissione Sanità della Pisana con il voto favorevole del solo centrosinistra non dà garanzie per il mantenimento degli ospedali del Reatino. Di fatto è un atto politico per andare unicamente allo scontro con il governo e cercare di sfuggire alle proprie responsabilità”. Così il capogruppo del Pdl alla Provincia di Rieti, Felice Costini, in merito alla approvazione di un documento confermativo del Piano sanitario. La votazione si è svolta in assenza dei consiglieri regionali del centrodestra che hanno abbandonato la seduta in segno di protesta.

“Il documento – continua – ricalca in sostanza quello precedente respinto dal tavolo tecnico di monitoraggio. È ovvio che si cerca il pretesto per nascondere che la spesa è ormai fuori controllo grazie alle scelte di Marrazzo: il disavanzo sanitario nel 2008 è stato di 1,7 miliardi di euro e si vogliono scaricare le colpe del centrosinistra sull’esecutivo nazionale”.
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento