IL PD CHIEDE IMMEDIATA CHIAREZZA SULL’OPERATO DEL CONSIGLIERE COMUNALE

Comune di Rieti
Print Friendly

I media locali hanno diffuso una notizia secondo la quale un consigliere comunale sarebbe stato denunciato per truffa aggravata continuata in danno del Comune di Rieti, che lo stesso avrebbe frodato per una somma di oltre 23.000 euro.

Si tratta di un fatto grave, per il quale il Partito Democratico della Provincia di Rieti chiede che venga fatta immediata chiarezza. Se le accuse venissero confermate, infatti, ci troveremmo di fronte ad un reato che provoca un offuscamento dell’ immagine dell’Amministrazione Comunale che va immediatamente sanato.

Siamo certi che il Comune di Rieti si attiverà rapidamente al fine di adottare tutte le misure necessarie a tutelare il buon nome dell’amministrazione, ed a garantirne la trasparenza dinanzi ai cittadini.

 

 

 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento