IL COMUNE DI RIETI ADERISCE AL PATTO DEI SINDACI

Comune di Rieti
Print Friendly

Il Consiglio comunale, nell’ultima seduta, ha approvato un importante delibera che sancisce l’adesione del Comune al “Patto dei Sindaci” per l’efficientamento energetico. Il “Patto dei Sindaci” è il principale movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori. Attraverso il loro impegno i firmatari del Patto intendono raggiungere e superare, entro il 2020, l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di anidride carbonica.

Il Consiglio, approvando l’iniziativa, ha dato mandato al Sindaco di sottoscrivere l’adesione per contribuire a raggiungere gli obiettivi fissati dall’Unione Europea, riducendo le emissioni di CO2 nel territorio comunale attraverso l’attuazione di un Piano di azione sull’energia sostenibile che includa un inventario base delle emissioni. L’Amministrazione Comunale – recita la delibera – potrà organizzare, in cooperazione con la Commissione Europea e altri soggetti interessati, eventi specifici (Giornate dell’Energia) che permettano ai cittadini di entrare in contatto diretto con le opportunità e i vantaggi offerti da un uso più intelligente dell’energia.

“Il Patto dei Sindaci – dichiara il Sindaco Petrangeli – è una grande opportunità per la nostra Città ed era uno dei primi impegni presi dalla nuova amministrazione. La nostra adesione va nella direzione di realizzare politiche di sviluppo sostenibili e pone al centro del dibattito politico e dell’azione amministrativa il tema della sostenibilità energetica e ambientale del territorio. E’ anche una grande occasione – conclude – per rapportarsi direttamente con l’Europa e fare rete con altre comunità territoriali.”

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento