GLI ALLIEVI DEI CORSI DEL C.F.S. OGGI IN UDIENZA DAL PAPA

Print Friendly

Corpo Forestale dello StatoOrmai prossimi al termine del percorso formativa presso la Scuola del Corpo Forestale dello Stato di Cittaducale, gli Allievi Agenti del 55° Corso “Pian Cansiglio” e del 56° Corso “Monte Ato”, accompagnati da personale dei quadri permanenti dell’Istituto di Formazione, si sono recati oggi al Vaticano in udienza dal Santo Padre Benedetto XVI .Ad attenderli a Roma anche il Direttore delle Scuole del Corpo Forestale, Dirigente Superiore Ing. Gaetano Priori.

Un momento da dedicare alla spiritualità dopo un periodo trascorso in aula per ricevere la formazione necessaria ad affrontare la vita quotidiana che caratterizza gli appartenenti al Corpo Forestale. Questi giovani Agenti faranno tesoro delle parole del Santo Padre nello svolgimento di una professione che spesso è una vera e propria missione, difendere il patrimonio ambientale del nostro Paese e cercare di mantenerlo il più intatto possibile al fine di consegnarlo alle generazioni future nel suo splendore, così con il nostro Signore lo ha concepito al momento della creazione. Al termine della cerimonia una rappresentanza capitanata dal Direttore delle Scuole ha fatto omaggio al Santo Padre, del “Crest” del Corpo Forestale dello Stato a ricordo di questo significativo incontro.

Un esperienza unica a volte per qualcuno irripetibile, quella di poter vedere ed udire le parole del Papa dal vivo, un’esperienza che andrà ad arricchire sia il bagaglio culturale che quello spirituale di queste giovani leve, che per quanto riguarda il 55 °Corso “Pian Consiglio” il 29 settembre prossimo giureranno fedeltà alla Repubblica e raggiungeranno le sedi che verranno loro assegnate, orgogliosi del lavoro che andranno a svolgere a contatto con la natura e al servizio dei cittadini.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento