GESTIVA FIORENTE TRAFFICO DI DROGA, ARRESTATO SPACCIATORE DI SCANDRIGLIA

Rieti, marijuana sequestrata dalla Polizia di Stato
Print Friendly

La Squadra Mobile della Questura di Rieti, durante la notte scorsa ha arrestato Arturo Rei di anni 35, residente a Scandriglia, di origine napoletana.

Nel corso di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti che nelle ultime settimane sono stati particolarmente intensificati nei paesi della Sabina, gli agenti della Squadra Mobile hanno seguito l’uomo ponendo in essere una scrupolosa attività info – investigativa.

Così nella serata di ieri l’uomo è stato bloccato mentre, a bordo della sua autovettura, faceva rientro nella propria abitazione. La successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di tre involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina del peso complessivo di 50,06 grammi, 26 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione occultati all’interno di un sacco dell’aspirapolvere. Inoltre sono state trovate e sequestrate 36 piante di cannabis coltivate in giardino, 103 semi dello stesso tipo di sostanza e ulteriori 0,87 grammi di marijuana.

Trovato inoltre un notevole quantitativo di sostanza da taglio, materiale idoneo per il confezionamento di dosi e un’ingente somma di denaro. La quantità e tipologia di sostanza stupefacente sequestrata nonché l’ingente somma di denaro conferma che Rei gestiva una fiorente attività di spaccio nel territorio sabino.

L’arrestato è stato associato presso la locale casa circondariale “Nuovo Complesso”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento