“GENOVA per TE”, i bambini di Posta ospitati a Genova dalla cooperativa dei TAXI

Ge4_con drago
Print Friendly

Si rafforza il gemellaggio tra i tassisti genovesi e il Comune di Posta, in provincia di Rieti, colpito dal sisma del 2016. Dopo le raccolte di generi di prima necessità, consegnati nei mesi scorsi alla popolazione, i tassisti della Cooperativa Radio Taxi ospiteranno a Genova, il 14 e il 15 aprile, i bambini del borgo, accompagnati dal sindaco Serenella Clarice, per un fine settimana all’insegna dello svago, alla scoperta dell’Acquario e delle bellezze della città. “Abbiamo un rapporto consolidato ormai – spiega Luca Gianni, socio della Cooperativa e tra i promotori delle iniziative benefiche – con il Comune di Posta e vogliamo rafforzarlo, anche per mantenere accesi i riflettori sulla tragedia, che ha colpito il Centro Italia due anni fa. Grazie a tanti sponsor e partner privati che ci hanno dato un supporto importante e al Comune di Genova, che ha patrocinato l’iniziativa, pensiamo di poter regalare un fine settimana di divertimento a una delegazione di piccoli ‘ospiti’ di Posta”.

Sabato 14 prevede, dopo il pranzo al ristorante Focone di Quarto dei Mille, “scortati” dall’autoreparto della Polizia Municipale, i bambini saranno accompagnati alle 15.30 in visita all’Acquario di Genova; a seguire cena, intrattenimento organizzato dal Dopolavoro della PM,  e pernottamento all’Opera Don Bosco. Domenica 15 aprile, giro in battello dal Porto Antico a Pegli offerto dal consorzio Liguria Via Mare e poi la visita alla Città dei bambini e pranzo al circolo ricreativo Tassisti Genova di corso Aurelio Saffi.

 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento