Furto in villa. Colti sul fatto due rumeni

Carabinieri di Poggio Mirteto
Print Friendly

La task force messa in atto dal comando provinciale dei Carabinieri di Rieti per debellare il fenomeno dei furti notturni in appartamento continua a dare i suoi frutti.

La scorsa notte, pattuglie dei comandi stazione di Roccasinibalda, Poggio San Lorenzo e del nucleo radiomobile di Rieti, hanno colto sul fatto due cittadini rumeni all’interno di una villa di Torricella in Sabina. Si tratta del trentacinquenne A.M.S. e del trentasettenne P.P.S. entrambi residenti a Palombara Sabina.

Una delle pattuglie dell’arma transitando nei pressi della villa si è accorta che qualcosa di strano stava accadendo all’interno, ha allertato le altre pattuglie in circolo e fatto irruzione nell’abitazione sorprendendo i due con le mani nel sacco.

All’esterno dell’abitazione, è stato rinvenuto un Fiat Ducato con targa rumena di proprietà dei due. Il mezzo è stato sequestrato mentre i due malviventi, dopo le formalità di rito, sono stati posti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento