Francesco Rutelli ad Amatrice per la proiezione de “La Bella e la Bestia”

francesco_rutelli_1
Print Friendly

All’appuntamento con la proiezione di domani sera, presso il Cinema Paradiso di Amatrice, de “La Bella e la Bestia”, ci sarà anche Francesco Rutelli. Sarà l’occasione, per il Presidente di Anica, di fare il punto sui primi sei mesi di programmazione di questo cinema, fortemente voluto proprio da Anica e dalla SIAE. Il Cinema Paradiso venne infatti inaugurato proprio da Rutelli lo scorso aprile presso il Palazzetto dello Sport di Amatrice, quindi spostato in un tendone nella vicina Villa San Cipriano.

“E’ un piacere accogliere Francesco ad Amatrice – dice il Sindaco Sergio Pirozzi -, la mia comunità è grata a lui e a quanti hanno contribuito per far sì che nella nostra città prendesse vita una realtà sociale come il cinema, che ha permesso e permetterà momenti di condivisione, di unione, di fratellanza ma anche di svago. Abbiamo, in questo anno appena trascorso, vissuto momenti difficilissimi, ma anche occasioni di stare insieme e di riprendere in mano la nostra vita, giorno per giorno. Una quotidianità in parte ritrovata faticosamente, che passa anche per il cinema, come accade a tutte le comunità che in esso trovano la possibilità di incontrarsi e di trascorrere due ore davanti al grande schermo, in pace, insieme”.

E proprio per stare insieme la Pro Loco di Amatrice offrirà a tutti gli intervenuti la degustazione di prodotti locali, prima dell’inizio della proiezione. L’appuntamento è dunque per le 21 presso il Cinema Paradiso di Amatrice, nei pressi del Polo del Gusto, della Tradizione e della Solidarietà, a Villa San Cipriano.

Grazie al contributo diretto dell’associazione delle case cinematografiche di produzione e distribuzione, sono stati proiettati a oggi una trentina di film. Dalla Walt Disney alla Warner Bros, passando per Rai Cinema, 01 Distribution, Medusa, Universal Pictures, Sky, Lime film e altre, sono molte le case di produzione e distribuzione che stanno aiutando il giovane Cinema di Amatrice. “A tutti coloro che dimostrano solidarietà alla mia terra va il grazie del Sindaco e dell’intera comunità. Mi auguro che il felice esito di questi primi mesi ci dia la forza di continuare la programmazione nei mesi invernali che ci aspettano. Stiamo valutando la possibilità di avere a disposizione un’infrastruttura che garantisca la programmazione invernale. Mi aspetto dall’Anica un appoggio totale, come è stato fino ad oggi”, conclude Pirozzi.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento