FORTITUDO CITTA’ DI RIETI SCONFITTA IN COPPA ITALIA

Fortitudo Città di Rieti
Print Friendly

Terzo turno di coppa Italia per la Fortitudo Città di Rieti che dopo una gara combattuta esce sconfitta dal Palassobalnerari di Ostia. Le reatine dopo la prestazione importante di sabato scorso al Palacordoni non hanno ancora compromesso il passaggio del turno, anche se è stato evidente il calo di condizione negli ultimi due set, complice una preparazione atletica non costruita per la Coppa ma per il campionato che avrà inizio il 13 ottobre al Palaguerrieri di Fabriano.

Problemi registrati sin dal primo set per Katia Miotti che ha dovuto abbandonare il campo quasi ad inizio gara in favore di Giada Novelli, 24 punti per Annalisa David, migliore realizzatrice per le amarantocelesti e 15 punti per Karima Sammartano. Sabato prossimo la Fortitudo città di Rieti tornerà al Palacordoni per affrontare alle ore 19.00 il Palocco, gara che determinerà il passaggio al secondo turno di coppa Italia.

"Ancora non siamo pronti per giocare quattro set, questo il commento a caldo del coach Pino Iannuzzi a fine gara, dobbiamo ancora crescere molto e fare in modo che per la prima di campionato non ci siano più scuse. Vorrei regalare ai reatini ed ai nostri spettatori un campionato da protagonisti e stiamo lavorando per questo che è il nostro unico obiettivo”.

Più duro il commento della società che attraverso il presidente Carloni: "è vero che la Coppa non è un nostro obiettivo, ma questi cali fisici ci preoccupano un pò. Sul tecnico abbiamo riposto stima e fiducia incondizionata ma dalle ragazze ci aspettiamo più agonismo”.

Sconfitta a parte, oggi giorno di riposo per le reatine, che domani torneranno in campo per prepararsi al meglio per la prossima gara di coppa. Mercoledì è prevista un’amichevole a Sabaudia.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *