F.C.RIETI, DOMENICA DA DIMENTICARE

Print Friendly

azioneUna domenica da dimenticare per il Rieti sconfitto ad Ostia per 6 a 1.
L’Astrea stravince e il Rieti non riesce a trovare una giustificazione alla bruciante sconfitta.

Vero è che i ragazzi di Pietro Mariani sono scesi in campo con una formazione più che rimaneggiata con l’assenza di Esposito, Cianetti, De Simone e Ippoliti. “Le assenze non sono un alibi – ha detto mister Mariani – 6 gol sono troppi – la squadra deve rialzarsi – siamo arrivati senza diversi giocatori titolari ma la sconfitta era inevitabile e si è capito sin dai primi minuti di gioco – quello che si deve fare ora è archiviare la sconfitta e guardare avanti”.

Il punteggio da calcetto lascia così a mani vuote il Rieti e tanta amarezza per la formazione che rimane inchiodata al fondo della classifica a quota 7,  l’Astrea invece vola a 14.
Per il Rieti c’è da evidenziare l’affetto dei tifosi. In più di 40 hanno infatti seguito la squadra in trasferta.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *