EX BEMBERGCELL, ANCORA NIENTE SOLDI DELLA CIG

UIL Rieti
Print Friendly

I  lavoratori  della ex BEMBERGCELL, che a distanza di un anno e mezzo, ancora  non hanno ricevuto i soldi della CIG. in deroga Regionale firmata nell’anno 2007,  per motivi ancora a noi ignoti.

L’INPS, nella persona del Direttore, già da tempo ha dato completa  disponibilità ad erogare immediatamente i pagamenti dovuti dal momento in cui riceverà la documentazione necessaria.  
Egregio Dott. Dorigo che cosa aspettiamo?

La pazienza dei lavoratori è finita da un bel pezzo, qui si sta parlando di persone che hanno perso il posto di lavoro, che difficilmente, in questo momento di crisi, troveranno il modo di poter mantenere la propria famiglia, gente che ha una dignità e che ha soprattutto il DIRITTO di ricevere ciò che di LEGGE gli aspetta.

Nonostante le ripetute sollecitazioni da parte della UILCEM e del Prefetto di Rieti  che più volte ha contattato il Dott. Dorigo, quale curatore fallimentare dell’azienda, per risolvere definitivamente questa incresciosa situazione, a tutt’oggi ancora non  se ne vede luce. In un epoca in cui internet è il sistema più veloce di comunicazione,  in questa occasione non trova strade telematiche per inviare e ricevere i “file” dei moduli dei lavoratori.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento