E’ FESTA – A Cittaducale un grande Natale

cittaducale_natale_2017
Print Friendly

Si alza il sipario sul Natale nel territorio di Cittaducale. Dal 17 dicembre al 13 gennaio il borgo angioino e le frazioni saranno animate da incontri culturali, spettacoli, feste e momenti di aggregazione.

A scendere in campo il Comune di Cittaducale, la ProLoco, la Parrocchia, la Regione Lazio, le scuole dell’istituto comprensivo Galileo Galilei, associazioni locali e il costituendo Consorzio Rete d’Impresa Torre Angioina che, secondo un fitto progetto di interventi del quale beneficerà nei prossimi mesi l’intera comunità locale, aprirà la propria programmazione nel territorio con le feste ormai alle porte.

Domenica 17 dicembre spazio al “Village Christmas Baby” a partire dalle 15.30 presso palazzo della Comunità a Cittaducale. Un’area dedicata ai bambini con laboratori creativi, cinema, cioccolata calda e dolcetti. Alle 16.30 in Piazza del Popolo gran Concerto di Natale con coro e orchestra musicale. Alle 18.30 ulteriori momenti di musica dal vivo presso Palazzo Dragonetti. In contemporanea scenderanno in strada artisti, musicisti e trampolieri.

Giovedì 21 dicembre si comincia la mattina con uno spettacolo musicale degli alunni delle classi 1-2-3-4 della scuola Primaria di Santa Rufina presso il centro pastorale e nel pomeriggio, alle 15.30, sarà prima la volta della scuola dell’infanzia di Grotti presso i locali della frazione e poi quella di Santa Rufina, alle 16.30, presso il centro Pastorale dove si terrà un concerto di Natale con i ragazzi della secondaria di primo grado dell’I.C. Galileo Galilei indirizzo musicale e coro degli alunni delle classi 5° della scuola primaria di Santa Rufina e Cittaducale.

Venerdì 22 dicembre si torna nelle scuole. Alle 10.30 a Cittaducale presso la palestra ci sarà la recita “Quella notte a Betlemme” con i bambini della scuola dell’infanzia. Alle 11 arriva Babbo Natale con la consegna delle letterine da parte dei bambini. Alle 10.30 a Grotti, presso i locali della scuola, è di scena il recital di Natale, mentre alle 14.30 l’attenzione sarà su Santa Rufina dove, presso i locali della scuola, si vivrà “Un giorno davvero speciale” con Babbo Natale e la sua Befana: canti, poesie, recita, con i bambini della scuola dell’infanzia. Sempre alle 14.30, presso la palestra della scuola di Cittaducale, ancora una recita, questa volta degli alunni della primaria “Il piccolo giocoliere di Betlemme”. Alle 15.30 arriva Babbo Natale, con consegna delle letterine da parte dei bambini. Alle 17.30 torna il “Village Christmas Baby” a Cittaducale, mentre dalle 19 alle 23 ci sarà il Contest DJ Set.

Sabato 23 dicembre a Grotti il presepe vivente con la popolazione tutta che chiamerà a raccolta anche i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. La notte del 24 dicembre grande spettacolo con il ritorno del presepe vivente e la rievocazione della Natività presso le mura storiche (Piazza Loris Passi) di Cittaducale. Qui si tornerà anche nel giorno di Natale alle 18.

Martedì 26 dicembre alle 16 presso Palazzo della Comunità a Cittaducale ci sarà la tombola di Santo Stefano per i Bambini – Intrattenimento con Babbo Natale e premi per tutti. Il 27 dicembre  alle 21.30 presso Palazzo della Comunità  ci sarà il concerto della Art & Jazz Big Band diretta dal Maestro Felice Porazzini.

Venerdi 29 dicembre alle ore 19 tombolata presso Palazzo della Comunità. Alle ore 21, stesso sito, il premio Tocco di Classe e concerto di Natale con la voce di Valentina Rossi accompagnata da Luca Tosoni (pianoforte), Paolo Granati (basso elettrico) e Roberto Tiberti. Nuovi appuntamenti sono previsti con l’arrivo del 2018. Il 1 gennaio presso le mura storiche (Piazza Loris Passi) torna il presepe vivente con la rievocazione della Natività.

Martedi 2 gennaio alle 21.30 presso Palazzo della Comunità “Risiko Time” con le fasi di qualificazioni del torneo di Risiko “Conquista la Torre Angioina” che precedono le finali di mercoledì 3 gennaio alle 21.30. Giovedì 4 gennaio alle 21 presso Palazzo della Comunità ci sarà il ritorno del premio Angioino d’Oro. Sabato 6 gennaio alle 15 arriverà la Befana accompagnata dall’intrattenimento per bambini con Bertoldo Show. Alle 18 presso le mura storiche (Piazza Loris Passi) ci sarà il Presepe vivente con la rievocazione della Natività e l’arrivo dei Re Magi.

Grande chiusura del periodo natalizio il sabato 13 gennaio con lo scambio culturale itinerante che la comunità angioina farà con quella nipponica per un confronto e un’esperienza corrisposta di gastronomia e musica.

Durante il periodo natalizio, oltre alla classica illuminazione del centro storico angioino, il Consorzio Rete d’Impresa “Torre Angioina” curerà giornate a tema con videoproiezione di immagini sacre presso la Cattedrale Santa Maria del Popolo, filodiffusione lungo il Corso con allestimento delle vetrine e illuminazioni architettoniche.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento