DOPPIO APPUNTAMENTO PER LA FESTA DELL’ALBERO

Corpo Forestale dello Stato con le scuole di Rieti, SAnta Rufina, Grotti e Cittaducale
Print Friendly

Doppio appuntamento per la Festa dell’Albero.
La manifestazione è iniziata  con gli alunni della Scuola Elementare  “E. Cirese”  e successivamente è continuata con gli studenti della Scuola Media “Angelo Maria Ricci” .

La festa dell’Albero arriva sulla scia  di un ciclo di incontri frontali  svolti in aula sulle tematiche ambientali  con particolare riferimento agli alberi, condotti dagli Uomini del Corpo Forestale dello Stato del Comando Provinciale di Rieti,  relatore l’Ispettore Superiore Paolo Murino, durante i quali i ragazzi hanno potuto ampliare le proprie conoscenze, grazie anche alle immagini  proposte loro dall’Ispettore e riguardanti  boschi, alberi e scenari della nostra  Provincia, ma anche attraverso  due uscite  sul territorio, una destinata alle Elementari che si è  svolta all’interno dei sentieri e boschi di castagno che circondano il Santuario Francescano della Foresta; l’altra per le Medie ha avuto come location il Santuario di Greccio  ed i sentieri ad esso limitrofi.

A ricordo della festa dell’Albero edizione 2009 la messa a dimora in  entrambe le Scuole di tre piante  sempre-verdi appartenenti alla specie leccio (Quercus ilex). La piantumazione è stata preceduta da recite, canti, poesie, rappresentazioni da parte degli studenti delle due Scuole, inneggianti alla natura e agli alberi.

Grande l’impegno  dalle insegnanti che sotto la regia del Dirigente Scolastico Professoressa Domenica Pedica, hanno coinvolto gli alunni per fissare nel tempo e nella memoria questa giornata che è inquadrata anche nel progetto scolastico “Montagna: un luogo dove vivere, una risorsa da tutelare”.
Un progetto inserito nel piano di sperimentazione di Cittadinanza e Costituzione, che vede la collaborazione, oltre che del Corpo Forestale, anche della Provincia di Rieti, del Club Alpino Italiano Sez. di Rieti, Italia Nostra e Legambiente Sez. di Rieti.

:
La Festa dell’Albero venne rilanciata nell’anno 2000 con Decreto Interministeriale del Ministro delle Politiche Agricole e Forestali ed il ministero della pubblica Istruzione.
Ma questa Festa ha radici più profonde, infatti già gli antichi romani davano vita il 19 Luglio ad una grande festa silvana detta “Festa Lucaria” , circa    un secolo fa il  Decreto del 02. febbraio 1902 già prevedeva questa celebrazione in tutte le scuole; successivamente il RDL n. 3267/1923 con l’art. 104 istituiva nuovamente questa festa.
 
In America  la prima festa dell’Albero, venne celebrata nel 1872  su proposta del Governatore del Nebraska (Sterling Morton), mentre in Italia fu celebrata nel 1898 dall’allora Ministro della Pubblica Istruzione, Guido Baccelli.

 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento