DOMENICA APERTURA DELLA CACCIA AL CINGHIALE

Regione Lazio, rimborsi danni causati da animali selvatici
Print Friendly

Il Vice-Presidente della Provincia di Rieti Oreste Pastorelli, in veste di Assessore all’Agricoltura, Caccia e Pesca, comunica che domenica 7 ottobre aprirà la caccia alla specie cinghiale, esclusivamente per le squadre e i cacciatori singoli, iscritti nei rispettivi elenchi provinciali.

Per tutto il mese di ottobre, si potrà esercitare l’attività venatoria alla specie cinghiale solo la domenica. Questo per consentire il contenimento della specie suddetta ed evitare conseguentemente danni alle colture agricole. Dal mese di novembre, l’attività venatoria si concentrerà nei giorni di mercoledì e domenica per consentire ai cittadini e agli agricoltori di frequentare la montagna per la raccolta dei funghi e delle castagne. Dal mese di dicembre e per tutto quello di gennaio 2013, la possibilità di poter esercitare l’attività venatoria verrà estesa a mercoledì, sabato e domenica.

E’ confermata dunque, ancora una volta, la volontà dell’Assessorato di rappresentare il difficile equilibrio tra le esigenze delle attività agricole e le aspettative proprie del mondo venatorio e degli ambientalisti. L’Assessore vuole raccomandare a tutti i numerosi cacciatori della provincia, la massima attenzione nello svolgimento dell’attività venatoria nel rispetto assoluto delle norme previste, al fine di una maggiore cura del territorio e  una superiore attenzione a problematiche quali la sicurezza dei cacciatori durante l’attività venatoria. Si potrà praticare la caccia al cinghiale nelle aree vocate nelle giornate di seguito indicate:

Ottobre            2012:   …        07-14-21-28

Novembre        2012:   …        04-07-11-14-18-21-25-28

Dicembre         2012:   …        01-02-05-08-09-12-15-16-19-22-23-26-29-30

Gennaio           2013:   …        02-05-06-09-12-13-16-19-20-23-26-27-30

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento