COSTINI: INTERROGAZIONE IN MERITO ALLA LOTTA ALL’USURA

Print Friendly

Felice Costini Capogruppo PDL in Consiglio ProvincialeNuova interrogazione da parte del capogruppo Pdl alla Provincia di Rieti, Felice Costini, in merito alle azioni da mettere in campo nella lotta contro il fenomeno dell’usura.
La commissione Giustizia della Camera dei deputati ha approvato all’unanimità, infatti, un emendamento alla legge finanziaria che rende pienamente legittime le iniziative degli enti locali in materia di esonero, parziale o totale, dal pagamento di tributi, tariffe e canoni locali degli imprenditori che, colpiti dal racket e dalla criminalità organizzata, collaborino con la giustizia.

Il consigliere Costini chiede all’amministrazione provinciale di “provvedere a istituire nel nostro territorio un fondo a favore dei Comuni che accettino di assumere un provvedimento in linea con quanto stabilito dalla Camera, in modo da tutelare gli enti che decidano di combattere l’usura in maniera concreta”.

Il capogruppo del Pdl sottolinea che un provvedimento di questo tipo è già stato preso dalla Provincia di Roma proprio sulle basi di quanto indicato da Montecitorio.
È stata deliberata, infatti, l’istituzione di un fondo a favore dei Comuni che detasseranno gli imprenditori colpiti da usura o dal racket.
“Si tratta di una battaglia che portiamo avanti con decisione – prosegue Costini – considerando anche i dati di una recente ricerca di un’associazione di categoria che danno Rieti tra le prime città in Italia interessate da questo fenomeno criminale”

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento