CONTINUANO GLI ATTI VANDALICI

Print Friendly

Bagni SebachContinuano gli atti vandalici in città. Altri bagni chimici dati alle fiamme.
Dopo gli incendi che hanno distrutto i bagni chimici in prossimità del cimitero, del parco di Piazza Tevere e nel quartiere di Madonna del Cuore, purtroppo si registrano altri simili episodi. Il primo in prossimità della Foresta nella zona antistante il santuario francescano, un altro in via De Julis accanto all’area che ospita il mercato ogni sabato.

“Sono atti vandalici inqualificabili – ha commentato l’assessore comunale Boncompagni – ed ora sono giunte in redazione altre segnalazione relative ad incendi di bagni chimici”. Oltre ad aver distrutto i bagni gli incendi hanno provocato la distruzione della vegetazione circostante. Dunque quanto sta accadendo in città non è purtroppo un singolo episodio ma si tratta di veri e propri atti premeditati ai danni del servizio pubblico messo in piedi dall’amministrazione comunale. Nel frattempo prenderà il via un’azione di controllo capillare da parte dei vigili urbani.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento