CONCLUSA LA FESTA DEL PD A PASSO CORESE

Pd Passo Corese
Print Friendly

Si è conclusa con successo la festa di Passo Corese del Partito Democratico locale che, tra spunti di riflessione e dibattiti, ha aperto una nuova stagione con la convinzione che l’unica strada percorribile, in ottica locale e nazionale, può essere solo quella tracciata dal maggiore partito di centrosinistra.

Dall’analisi del governo Basilicata a Fara Sabina, fino ad una riflessione sull’operato “disastroso” della Regione Lazio con la Polverini, amministratori locali, provinciali e regionali si sono alternati sul palco della festa democratica aprendo riflessioni e dibattiti a 360 gradi che hanno riguardato anche tematiche nazionali, che rappresentano i punti base della nuova proposta del partito in vista delle prossime politiche.

Allo studio il diritto di cittadinanza ai figli degli immigrati, il delicato tema del riassetto istituzionale con l’analisi dei possibili scenari per la provincia di Rieti e la necessità di mobilitazione contro la violenza di genere. Sotto i riflettori anche tematiche più ampie, come quella della cultura sportiva, che dovranno necessariamente essere ragionate dal partito che si propone come forza di governo e che proprio a Fara, costruendo un’azione determinata e credibile, dovrà gettare nuove basi per ridare forza all’intera coalizione.

Grande, a conclusione della festa, la soddisfazione di volontari e organizzatori che continuano a credere in questo momento come l’occasione principe per confrontarsi e aprire le porte del partito rimettendolo in mano ai cittadini che hanno dimostrato, con una folta presenza ai dibattiti e una partecipazione di oltre 2mila persone, per lo più ragazzi, alla festa di sabato sera, che è possibile fare ancora qualcosa di buono e credibile.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento