COMITATO “PER BERSANI”: SIAMO FIERI DEL RISULTATO DEL PD E DELLA VITTORIA DEL SEGRETARIO

Pier Luigi Bersani
Print Friendly

Quella di ieri è stata una grande giornata di democrazia anche per il centro-sinistra reatino che, grazie al lavoro di circa 400 volontari, ha consentito a 8890 elettrici ed elettori di scegliere il candidato premier presso i 500 seggi dislocati su tutto il territorio provinciale.

Le Primarie hanno dimostrato ancora una volta di essere uno strumento di partecipazione fondamentale, capace di costruire un argine democratico alla politica, ormai tutta marketing e tv, e di curare con una terapia “popolare” il populismo e il qualunquismo dell’antipolitica.

Siamo particolarmente fieri del risultato complessivo del PD e in particolare della vittoria del Segretario Bersani che sul territorio provinciale si attesta al 47,73%. Siamo convinti che Bersani, rinunciando allo “scudo” che lo proteggeva (lo statuto del Pd in base al quale il candidato alla premiership è il segretario in carica) si sia messo in gioco, rischiando e facendo un   “investimento” che, ne siamo certi, renderà non solo al Pd, ma soprattutto al Paese.

Sarà una settimana di grande impegno, affinché domenica 2 dicembre sia di nuovo una grande giornata per la vita democratica della nostra città, per un’investitura piena e convinta del segretario Bersani alla candidatura a premier.

Con un programma imperniato su lavoro e moralizzazione, Bersani in più occasioni ha dimostrato di essere un leader che mette davanti a tutto gli interessi dell’Italia e l’unità del centrosinistra, avendo maturato l’esperienza e le capacità per guidare il Paese e l’indispensabile rinnovamento della classe dirigente attraverso un progetto basato su solide radici popolari, in grado di battere la destra berlusconiana e il berlusconismo, la politica dei personalismi e dei leader “soli al comando”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento