Cimitero Grisciano di Accumoli, Forza Nuova Rieti: Nessun rispetto neppure per i defunti

bare_cimitero_grisciano_accumoli_forza_nuova_2
Print Friendly

IL Coordinatore del Lazio di Forza Nuova Massimo D’Angeli e il Segretario Cittadino di Rieti Andrea Venarubea , si sono recati presso il cimitero di Grisciano nel Comune di Accumoli a seguito delle segnalazioni degli abitanti disperati per la situazione disastrosa in cui si trova lo stesso.

” Abbiamo trovato una realta’ scandalosa dopo otto mesi dal terremoto e dopo tutti gli stanziamenti dello Stato e le donazioni dei cittadini Italiani. E’ assurdo che un cimitero venga abbandonato a se stesso in questa maniera, con bare semiaperte, macerie, ingressi inesistenti con la libertà di accedere per chiunque. Ed e’ gravissimo che siano stati fatti altri lavori in questo Comune per un totale di 10.000 euro quando invece sarebbero stati sufficienti non piu’ di 500 euro. La cifra avrebbe potuto comprendere largamente un intervento di risanamento del cimitero. Siamo rimasti colpiti, dichiara D’Angeli, dallo stato di abbandono e di caos in un luogo in cui i nostri cari hanno diritto di riposare in maniera dignitosa. Lanciamo un appello fortissimo al Sindaco di Accumoli, alle Autorità competenti, alla Procura, affinché intervengano immediatamente per risolvere il gravissimo stato di degrado della struttura. Forza Nuova, farà luce su questo scandalo per garantire chiarezza e trasparenza alle popolazioni terremotate e ai propri defunti. Abbiamo ripreso le immagini e i video – conclude D’Angeli – recandoci in loco e denunceremo sia attraverso la stampa sia attraverso i media”.

bare_cimitero_grisciano_accumoli_forza_nuova

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento