Cerimonia in ricordo di Maurilio Polletti maresciallo capo dei Carabinieri

maurillo_polletti
Print Friendly

Maurilio Polletti ci ha lasciati il 26 dicembre 2006, mentre si trovava libero dal servizio sul corno grande del Gran Sasso, quando scivolò in un dirupo di ritorno da una scalata mattutina, in compagnia di un suo amico.

A distanza di 10 anni, l’arma dei Carabinieri e la sua Contigliano si stringeranno nuovamente intorno alla famiglia Polletti, sabato 21 ottobre alle ore 16, presso il nuovissimo complesso pastorale diocesano, recentemente inaugurato, dove sua Eccellenza Mons. Domenico Pompili, Vescovo di Rieti, celebrerà una santa messa in ricordo di Maurilio.
A seguire, all’interno della struttura, verrà inaugurata una sala in ricordo di Maurilio e, a seguire, la “Fanfara della legione allievi Carabinieri” di Roma, si esibirà in un concerto, che intratterrà gli ospiti e farà da intramezzo alla presentazione del libro “Maurilio, un mite guerriero”.

Interverranno all’evento le massime autorità provinciali, civili e militari ed una rappresentanza del 1° reggimento Carabinieri Paracadutisti “Tuscania” di Livorno, il reparto dove Maurilio prestò servizio.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento