CASO MARRAZZO, E’ DOVEROSO GARANTIRE IL RISPETTO DELLE ISTITUZIONI

Print Friendly

Circoli Nuova Italia“La situazione che si creata alla Regione Lazio dopo il caso Marrazzo è inaccettabile.
Occorre mettere fine alla farsa dell’autosospensione e delle visite mediche.
Si vada al commissariamento per quindi votare a gennaio”.
È quanto dichiara Fabio Mazzetti, coordinatore provinciale dei Circoli Nuova Italia.

“L’aspetto privato è irrilevante – continua – è doveroso, invece, garantire il rispetto delle istituzioni, e questo non è  stato fatto da Piero Marrazzo nel momento in cui ha accettato il ricatto.
Non è pensabile, infatti, che l’ex governatore del Lazio abbia assunto una condotta in contrasto con qualsiasi norma ed etica. Le indagini dei carabinieri hanno portato fortunatamente alla luce la vicenda e hanno messo fine a una situazione che rischiava di diventare pericolosa, in quanto avremmo potuto avere un presidente della Regione ricattato e ricattabile per vicende private”.

 
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento