“Camminata per la vita”, la pioggia non ha fermato le donne dell’Alcli

donna_donne_alcli_1
Print Friendly

Si è svolta nel pomeriggio di oggi, sabato 10 ottobre, la “Camminata per la vita”, manifestazione organizzata dell'”Alcli donna” all’interno del PalaLeoni per sensibilizzare la comunità su prevenzione e screening contro il tumore alla mammella.

Durante le varie esibizioni di danza contemporanea ed orientale ci sono state le diverse testimonianze di donne dai 45 ai 74 anni le quali hanno potuto fare la prenotazione on line per una mammografia gratuita.

“Camminare per noi – affermano le volontarie – significa camminare nel cuore, nelle emozioni, nella speranza, nella qualità di vita!”

“Essere più forti del tumore si può, con la prevenzione – ha ricordato Marisa Sciarrini, coordinatrice del gruppo di volontari che promuove campagne di sensibilizzazione, eventi informativi ed educazionali e in collaborazione con la ASL di Rieti, a supporto dello screening per il tumore al seno. “ Molte donne che hanno partecipato alle giornate di screening hanno scoperto inaspettatamente un tumore in fase iniziale e proprio grazie ad una diagnosi precoce, sono guarite totalmente”.

“Ringrazio tutti voi, i volontari, i medici, gli infermieri, gli artisti, che hanno partecipato con il cuore, i negozianti di via Roma che hanno allestito le vetrine di verde, gli imprenditori che hanno donato materiali e cibo, voi siete l’ALCLI – ha sottolineato commossa Santina Proietti, Presidente dell’ALCLI – Senza di voi non avremmo potuto fare nulla e invece grazie al sostegno di tutti possiamo dare servizi, accoglienza, un aiuto concreto ai malati. La pioggia non ferma il volontariato e noi ci saremo sempre al fianco di chi combatte il tumore”.

camminata_per_la_vita_alcli_donna

donna_donne_alcli_2

donna_donne_alcli_5

 

donna_donne_alcli_4

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento