BRAILLE GAMMA: ASSEMBLEA LAVORATORI, RSA CISL E CGIL SOLLECITANO UN INCONTRO CON FEDERLAZIO

Print Friendly

BrailleL’assemblea dei Lavorarori Le RSA aziendali congiuntamente a Cisl e CGIL   sollecitano una risposta della Federlazio in merito alla loro richiesta d’incontro con la loro associata Braille Gamma.

La Braille Gamma s.r.l. è una società di servizi per minorati della vista sita in Rieti via Salaria per L’Aquila km 91 c/o complesso ex-Bosi. L’attività prevalente dell’azienda è la realizzazione di testi a caratteri ingranditi, in Braille, libro informatico e stampa digitale che occupa al momento più di settanta lavoratori.

La crisi economica che sta vivendo il Paese ha già da tempo messo in difficoltà la normale attività dell’azienda che, nonostante diverse iniziative di sensibilizzazione, si trova ancora in seria difficoltà economica. Tutto questo comporta una sempre maggiore difficoltà nella fornitura dei testi scolastici agli utenti. Uno dei responsabili dell’azienda ha comunicato ai "pochi" dipendenti presenti in quel momento, che l’azienda si trova in grave difficoltà economica e che probabilmente (99%) si avvia alla chiusura.

Tutto ciò ha naturalmente provocato un clima di incertezza e disagio che ha colpito tutta l’azienda. Maggiore confusione si è avuta al rientro del personale che precedentemente era stato posto in cassa integrazione (11 persone da marzo). Le OO.SS. hanno richiesto al rappresentante di categoria dell’azienda un incontro chiarificatore, che però ad oggi non è stato concesso.

I lavoratori Congiuntamente alle OO.SS "sollecitano"  l’azienda ad un confronto per trovare una soluzione sia per garantire i servizi sia per mantenere i posti di lavoro.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento