Bike Trial, Diego Crescenzi primeggia in Val di Fassa

diego_crescenzi
Print Friendly

Nello splendido scenario di Pozza di Fassa si sono dati battaglia i riders del bike trial nazionale. Domenica scorsa si è concluso il Campionato Nazionale Uisp dopo le precedenti prove tenutesi a Livorno, Brescia, Bergamo e Modena. A prendervi parte, seppur fuori classifica, in quanto tesserato con la Federazione Ciclistica Italiana, c’era anche il reatino Diego Crescenzi in sella alla sua Monty M5 OS.

Il percorso di gara, allestito dal club Rode a Motor e ideato dal mitico “Lorenzo”, è risultato alquanto vario: tre zone di tipo indoor con tronchi e manufatti in cemento, e tre zone di tipo natural in un sottobosco formato da pietre, radici
e ruscelli in piena. Il giovane reatino decideva di partecipare  alla gara affrontando il percorso delimitato dalle frecce rosse riservato alla junior e senior decisamente molto impegnativo. A renderlo tale è stata anche la pioggia del giorno e della notte precedente.

“Tutto era molto scivoloso – racconta Diego Crescenzi – alla ricognizione del sabato ero indeciso se affrontare il percorso che mi apparteneva oppure quello superiore. Al primo giro di gara ho commesso 17 penalità contro le 20 dei senior
Oddone e le 22 di Santini. Al secondo giro ho abbassato di molto girando a solo 8 penalità contro le 20 dei due senior. Al terzo ed ultimo giro giravo a 9 contro le 11 del toscano Santini e le 13 del ligure Oddone. Una bella vittoria quindi per me e anche inaspettata devo dire.

Mi sono molto divertito anche se il gioco questa volta è stato davvero duro. Non sono mancati alcuni problemini alla mia bici, ho avuto qualche  problemino al canotto di sterzo e al freno posteriore. Per fortuna insieme a mio padre siamo
riusciti a risolvere e a poter andare avanti. Bravo anche l’altro reatino in gara Jacopo Angelucci di appena 10 anni  e dell’amico ternato Edoardo Perugini dodicenne che nella categoria Hobby si piazzavano al quarto e settimo posto. Bravi. Ringrazio la mia  società Acidolattico Mtb Passo Corese presieduta da Marco Barletta per il supporto fornito in questa stagione.” Ed ora ancora allenamenti per Diego in vista delle ultime prove di Coppa Italia  Trials F.C.I.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *