Basket in carrozzina, la NPiC Rieti ufficialmente iscritta al Campionato di Serie B

squadra_npic
Print Friendly

Riparte la nuova stagione della NPiC Rieti che si è ufficialmente iscritta al prossimo campionato di serie B di basket in carrozzina. Dopo gli ottimi risultati ottenuti lo scorso anno, i reatini voglio confermarsi ad alti livelli e provare a migliorare il secondo posto conquistato nelle final four di promozione. Confermato in blocco il gruppo della passata stagione, eccezion fatta per il coach Carlo Di Giusto che ha dovuto lasciare per gli impegni con la nazionale e per Alessandro Boccacci che inizierà la sua avventura in serie A a Porto Potenza Picena con il Santo Stefano. Il sodalizio reatino è, comunque, in trattativa con un allenatore ed un giocatore di alto profilo che possano sostituire al meglio due pedine fondamentali quali Di Giusto e Boccacci.

La preparazione inizierà, invece, già a metà settembre per consentire alla Npic di allenarsi al meglio per il torneo di Lisbona in programma dal 13 al 15 ottobre. “Quest’anno ci aspetta un campionato più’ difficile – afferma il presidente della Npic, Roberto Scagnoli – sia dal punto di vista logistico sia da quello tecnico. Ci attenderanno, infatti, delle lunghe trasferte a Taranto, Lecce ed addirittura una in Sardegna a Sassari. Le nostre avversarie si stanno, inoltre, tutte rinforzando e c’è un livellamento verso l’alto.

Noi non ci faremo, comunque, trovare impreparati e cercheremo di ripetere un campionato di alta classifica. Sono, infine, molto contento di poter comunicare che il presidente Giuseppe Cattani ci ha confermato che prosegue la collaborazione tra Npc e Npic”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *