IERI L’AULA CONSILIARE OCCUPATA DAI LAVORATORI RITEL

I lavoratori Ritel occupano l'aula consiliare del Comune di Rieti
Print Friendly

La vicenda Ritel continua a tenere banco e sono stati proprio i 180 lavoratori in cassa integrazione che ieri hanno occupato i banchi del consiglio comunale per portare vanti una protesta che, è la speranza di tutti, possa portare ad una soluzione definitiva di una vicenda che si trascina da troppo tempo.

Ieri i lavoratori Ritel si sono dati il cambio all’interno della sala consiliare dove hanno avuto più incontri con il sindaco Emili che sta cercando un appoggio da parte del sottosegretario Gianni Letta per fare il punto sulla vertenza.  Intanto stamattina tutti sotto la Provincia per partecipare al tavolo di crisi convocato dal presidente Fabio Melilli.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento