Assunzione di 12 infermieri. Prosegue l’impegno di Asl Rieti

asl_commissario_straordinario_marinella_d_innocenzo_paolo_anibaldi_direttore_sanitario_1
Print Friendly

Prosegue l’impegno della Direzione Aziendale per rafforzare l’organico della Asl di Rieti. Nei prossimi giorni verranno avviate le procedure per l’assunzione di 12 infermieri con rapporto di lavoro a tempo pieno e determinato. Le assunzioni avverranno attraverso lo scorrimento di graduatoria di concorso; l’iter fa seguito al procedimento di concordamento tra Azienda Sanitaria Locale e Regione Lazio.

Un lavoro proficuo che ha permesso all’Azienda Sanitaria Locale di tornare ad assumere grazie all’attenzione dimostrata dalla Regione Lazio nei confronti della provincia di Rieti. Le citate misure sono adottate in quanto rientranti nel budget assunzionale negoziato con la Regione, previa attestazione formale della Direzione Strategica Aziendale, dalla quale risulti l’effettiva necessità del ricorso ai suddetti istituti, per assicurare il mantenimento dei livelli essenziali di assistenza e l’efficiente erogazione dei servizi sanitari.

“Si tratta di un segnale importante per l’ Asl di Rieti -fanno sapere il Commissario Straordinario dell’Azienda Sanitaria Locale Marinella D’Innocenzo e il Direttore Sanitario Paolo Anibaldi – grazie al quale andremo ad incidere su alcune criticità che insistono sull’Ospedale e il Territorio. Consapevoli che molto ancora c’é da fare, proseguiamo con l’obiettivo di sempre: Garantire più diritti e cure migliori per tutti i cittadini”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento