Assoluti d’Italia Enduro, a Colle di Tora i bambini incontrano il campione Alex Salvini

motociclismo_enduro_assoluti_d_italia_colle_di_tora_bambini_incontrano_alex_salvini
Print Friendly

A Colle di Tora tutto hanno preso il via Assoluti d’Italia-Coppa FMI/Coppa Italia Enduro Maxxis organizzati dal Motoclub Valturano che da mesi è a lavoro per regalare a tutti un weekend indimenticabile.

Ieri mattina protagonisti sono stati i piccoli studenti dell’Istituto comprensivo Marco Polo di Torricella in Sabina che con la scuola dell’infanzia di Colle di Tora hanno visitato l’area Paddock accompagnati da un cicerone d’eccezione: il campione Alex Salvini, al comando della classifica generale e del mondiale EnduroGP.

Contenti i bambini, accompagnati dalle insegnanti, che hanno ricevuto in dono le t-shirt ufficiali della gara, poster, autografi, scatti e gadget in un clima di grande festa che ha anticipato lo spettacolo in programma nel fine settimana nella valle del Turano.

“Oggi potrei aver incontrato i futuri campioni di domani – ha commentato Salvini – È sempre bello avere accanto i bambini, che sono il futuro di tutto. Un piacere per me accompagnarli nella visita al Paddock, come è un piacere coinvolgerli nel mondo dello sport, in una strada sana e con dei valori”.

Salvini ha raccontato di essersi appassionato al mondo delle moto a 11 anni, grazie ad una passione trasmessa dallo zio. Per lui è la prima volta nella Valle del Turano: “Sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla bellezza del paesaggio. E’ davvero qualcosa di stupendo, tornerò volentieri. Bello vedere queste perle d’Italia, un paese in cui si scoprono ovunque angoli grandiosi. Il grazie va anche agli organizzatori dell’evento, sono molto soddisfatto dell’accoglienza e di come sta andando il campionato: sono primo sia negli Assoluti d’Italia che nel Mondiale, direi che per ora va meglio di quanto potessi aspettarmi”.

Oggi e domani saranno oltre 150 i concorrenti provenienti da tante parti del mondo, che animeranno i sentieri attorno allo splendido Lago del Turano a caccia di preziosi punti per la corsa al titolo duemiladiciotto.

Lo start ufficiale è previsto anche domani alle 8.30 nei pressi del paddock, a Colle di Tora. I giri da completare sono quattro per la giornata di sabato e tre per quella della domenica.

Oggi 16 giugno alle 16 vietato mancare alla sessione autografi e foto presso l’hospitality FMI al paddock enduro. Per concludere, stasera alle 21, lo spettacolo musicale nella piazza comunale con Luciano Loreti.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento