Assessore Cecilia: stop al progetto di Coop Centro Italia

Ex zuccherificio a Rieti
Print Friendly

Sull’ex zuccherificio parla l’assessore all’urbanistica Andrea Cecilia che ribadisce lo stop al progetto di Coop Centro Italia così come presentato finora: “è inattuabile sotto tanti punti di vista, in primis sotto il punto di vista tecnico”.

Noi chiederemo un incontro al Presidente Giorgio Raggi per trovare insieme un progetto che sia nell’interesse di tutti, del privato che investe, ma anche dei cittadini e della città. Vogliamo che l’area ex industriale sia integrata in un forte asse nord-sud con il resto della città e con il centro storico. Non ci interessano speculazioni edilizie e investimenti fatti tanto per farli.

4 Commenti
  • E ora.. dopo 1 giorno "siamo disposti a esaminare le proposte per lo zuccherificio".. quando si dice la coerenza..

  • stop a questo, stop a quello… ma chiudamola questa città. E togliamola daii cartelli stradali… rimarranno areee selvatiche buone per il soft-air..

  • Mi sembra che ogni tentativo di smovere questa città si franga invariabilmente con un "no" delle istituzioni.. in alternativa avremo il territorio selvatico dello ex zuccherificio cosi' congelato per altri 50 anni. Grazie, politici.

  • simone miccadei

    Non credo che il comunicato dell’Ass. Andrea Cecilia rispetti l’idea dell’intera maggioranza, io e il consigliere Daniele Maffei siamo convinti che non possiamo perdere, in un momento di grave crisi economica della nostra città un investimento di circa 60 milioni di euro, dobbiamo ragionare insieme al Presidente di Coop Centro Italia e trovare la soluzione tecnica per fare in modo che il progetto imprenditoriale non vada in fumo, sarebbe una sconfitta non solo per la politica, ma per tutta la città.

    Simone Miccadei

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento