Arrestato spacciatore. Sequestrate oltre 150 dosi di eroina

questura_polizia_volante_fermo_donna_poste_centrali_via_garibaldi_20_11_17_b
Print Friendly

Nell’ambito delle operazioni di controllo straordinario del territorio, denominate “Natale Sicuro”, nella tarda serata di ieri, giovedì 21 dicembre,  gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti il trentaquattrenne cittadino guineano D.A.

L’uomo, già conosciuto agli agenti perché in passato era stato denunciato per possesso di hashish, è stato notato e sottoposto a controllo dal personale della Squadra Mobile dopo che era giunto a piazza Cavour con un pullman proveniente da Roma.

L’atteggiamento ansioso e preoccupato del guineano ha suggerito gli agenti un controllo più accurato che ha portato al rinvenimento ed al sequestro di oltre 150 dosi di eroina nascoste nei calzini, stupefacente verosimilmente acquistato nella capitale per essere smerciato a Rieti nel periodo natalizio.

Gli agenti hanno poi accertato che il guineano, munito di permesso di soggiorno, non aveva una fissa dimora ma aveva trovato riparo in una scuola abbandonata di Rieti dove sono stati poi rinvenuti materiali utilizzati per il confezionamento di altro stupefacente.

D.A. è stato quindi tradotto nella casa circondariale di Vazia a disposizione della Procura della Repubblica di Rieti.

I servizi di controllo straordinario del territorio continueranno per tutte le prossime festività.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento