ANCORA UNA SCONFITTA PER LA LINKEM NPC RIETI

Linkem NPC Rieti
Print Friendly

Torna sconfitta la Linkem NPC Rieti dal campo di Cisternino, dove ha dominato per 33 minuti lasciando però nel finale spazio ai pugliesi che non si lasciano sfuggire l’occasione di conquistare i due preziosi punti.

La Linkem NPC Rieti ha guidato la gara per i primi 3 periodi di gioco (21-23, 9-14, 15-13 ) tanto che e a sette minuti dalla fine gestisce un vantaggio di 9 punti con possesso di palla. Più o meno a quel punto, però, un black-out mentale ha mandato in difficoltà gli amaranto celesti (23-6 il parziale dell’ultimo quarto) e favorito la rimonta degli avversari.

“Sono fiducioso – spiega il coach Luciano Nunzi – il cammino è senz’altro difficoltoso, ma credo che abbiamo intrapreso la strada giusta. Giocare un buon basket per 33 minuti non può essere un caso. Certo, anche il come abbiamo perso ci da’ delle indicazioni importanti, di cui dobbiamo tenere conto e su cui dobbiamo lavorare. Vedo comunque una squadra in crescita ed anche il livello qualitativo del gioco lo è. Il gruppo in palestra si allena bene, è presente, non molla, ci crede ancora e farà di tutto per tirarsi fuori da questa situazione”.

Linkem NPC Rieti: Bagnoli 12, Granato 15, Grillo 6, Mascagni 3, Ferrienti 2, Felici Angeli 5, Musso 9, De Ambrosi 4, Della Libera, Giovannelli.
Ambrosia Technologies Bisceglie: Storchi 14, Torresi 18, Di capua 12, Caceres 5, Chiriatti 6, Maggiotto 9, Cena 4, Di Salvia, Abassi, Mazzilli.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *