Alla Prefettura di Rieti dal 2006 anche tirocini formativi per studenti

sede_prefettura_di_rieti_10
Print Friendly

Tra le attività svolte istituzionalmente dalla Prefettura di Rieti, ma meno note, vi è anche quella di ospitare, mediante specifiche convenzioni con diverse Università, gli studenti interessati a svolgere tirocini formativi, per approfondire i compiti di questo Ufficio, integrando le competenze maturate nei percorsi di studio universitario con una concreta esperienza sulle implicazioni procedurali e organizzative dell’Amministrazione.

Gli stages, coordinati dal Vice Prefetto Vicario, con la collaborazione dei Dirigenti e del personale della Prefettura di Rieti, consentono agli studenti di avere un approccio consapevole e qualificato con il mondo del lavoro, a diretto contatto con l’Istituzione prefettizia, per una visione più completa dell’organizzazione statale e locale, in funzione del compito di coordinamento, di raccordo e di sintesi assegnato alle Prefetture nel territorio provinciale.

I tirocini, aperti anche ai docenti di master e corsi universitari di specializzazione, riguardano le attività di formazione giuridico-amministrativa relative alle numerose procedure nelle materie di competenza, tra le quali cittadinanza e immigrazione, diritti civili, cooperazione tra le pubbliche amministrazioni, polizia amministrativa, enti locali, ragioneria, e finanza locale, ordine e sicurezza pubblica, fondo edifici di culto, sistema sanzionatorio e rappresentanza in giudizio. Vengono organizzati percorsi “personalizzati” che prevedono anche giornate formative presso le Forze dell’Ordine, i Vigili del Fuoco o altri Uffici, Enti e Amministrazioni.

La Prefettura di Rieti ha iniziato nel 2006 ad accogliere i ragazzi e, nel corso di questi 11 anni, sono oltre 80 gli studenti che hanno svolto tirocini per periodi variabili dai 3 ai 12 mesi consecutivi. Ad oggi sono attive le convenzioni con le Università di Roma “La Sapienza” e “Roma Tre”, la “Luiss Guido Carli”, la “UNINT Università Internazionale” e con le Università di Perugia, Macerata, Teramo, Padova e l’Aquila. Nel 2016 è stata stipulata per la prima volta la convenzione con l’Università telematica Unitelma Sapienza.

La Prefettura di Rieti, inoltre, è stata, nel 2015, la prima ed unica Prefettura ad aderire al Progetto “Torno Subito” della Regione Lazio, ospitando due architetti che, dopo un periodo formativo all’estero, hanno perfezionato gli studi, applicandoli a due chiese di proprietà del FEC della provincia.

Per tutte le informazioni e i dettagli è possibile telefonare al n. 0746.299535, inviare una mail a: prefettura.rieti@interno.it o un fax al n. 0746.299666.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento