Ad Amatrice il “Road Show Runcard”. Testimonial Andrew Howe

image
Print Friendly

Questo weekend presso la nuova scuola di Amatrice il “Road Show Runcard”, villaggio itinerante dedicato al wellness con una pista per lo sprint, spazi per lanciare il vortex, un campo polivalente per giochi e percorsi, oltre agli stand dedicati alle produzioni enogastronomiche locali.

Testimonial della tappa di Amatrice, il recordman italiano di salto in lungo Andrew Howe, che si è prestato alle gare con i giovani atleti.

Alla comunità amatriciana martoriata dal sisma la FIDAL donerà anche una pista di 60 metri per la velocità. Di facile trasporto e installazione, la pista azzurra prodotta da Mondo Sport&Flooring verrà consegnata nei prossimi mesi in accordo con le esigenze espresse dal Sindaco Sergio Pirozzi.

image

Foto: FIDAL

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento