A Terminillo la mostra personale di pittura di Roland Ekstrom

mostra_pittura_roland_ekstrom_incontro_con_la_svezia_11-16_08_2017_1
Print Friendly

Lions Club Micigliano Terminillo inizia la propria attività dell’anno sociale 2017-2018 con la mostra personale di pittura di Roland Ekstrom che verrà inaugurata venerdì 11 agosto alle ore 18.00 a Terminillo Pian De Valle presso la sala Urp del Comune di Rieti con il patrocinio del Comune di Rieti e quello dell’Ambasciata Svedese. Faranno seguito una serie di iniziative al Terminillo allo scopo di contribuire allo sviluppo della importante stazione montana.

Il presidente del Lions Club Micigliano Terminillo Gianni Turina, nonché promotore a suo tempo in qualità di assessore al Comune di Rieti, dei rapporti con la Svezia ha dichiarato: “La mostra personale di pittura di Roland Ekstrom costituisce l’occasione per un rilancio del Progetto Svezia promosso alcuni anni fa dal Comune di Rieti con la città di Eskilstuna, che ha visto la realizzazione di un intenso scambio di relazioni culturali e sportive con la presenza sul territorio reatino di numerose presenze svedesi.

Ho attivato inoltre una proficua relazione tra il mio Lions Club e quello di Eskilstuna che incontrerò nel mese di ottobre in occasione di una mia visita in Svezia con lo scopo di definire alcune attività in comune. Il nostro territorio ha sempre più bisogno di aprire le proprie relazioni all’esterno con lo scopo di confrontarsi con altre realtà e per valorizzare le proprie risorse storiche e culturali. Roland Ekstrom oltre che valente pittore e bravo musicista ha rappresentato e rappresenta oggi il punto di riferimento per la realizzazione con successo del programma internazionale.”

Roland Ekstrom proviene dalla città svedese di Eskilstuna dove ha studiato musica e arte. Vive e lavora in Italia dal 1982 vicino a Roma e sul lago del Turano. Ha esposto le sue opere in diversi paesi come Svezia, Danimarca, Italia, Germania, Spagna e Cile ottenendo importanti riconoscimenti internazionali della critica e del pubblico.

Il 24 agosto del 2016, giorno del drammatico evento sismico che ha colpito Amatrice, Roland era presente con una sua mostra ed è rimasto coinvolto nel crollo del locale espositivo riuscendo miracolosamente, pur leggermente ferito, a portarsi in salvo. Nella locandina della mostra al Terminillo, la frase “Da Amatrice al Terminillo” vuole ricordare questo episodio che ha visto Roland protagonista.

Nella parte antistante la sala esposizione viene ospitata una interessante mostra fotografica di Luigi Bernardinetti con suggestive immagini di Amatrice, quasi a completare un percorso che lega alcuni personaggi ad un evento che ha segnato profondamente il territorio reatino.
La mostra rimarrà aperta fino al 16 agosto dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle ore 20.00.

mostra_pittura_roland_ekstrom_incontro_con_la_svezia_11-16_08_2017

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento